studio kpromos, consulenza web marketing          creazione siti internet - sviluppo siti dinamici in php - servizio traduzioni - consulenza web marketing
 
 
consulenza web marketing
Studio Kpromos:
          Red Hat Enterprise Linux
consulenza web marketing

 

Red Hat Enterprise Linux, la distro regina

Red Hat Enterprise Linux: stabilità, rendimento, sicurezza e scalabilità

RedHat è la distribuzione più conosciuta ed usata nel mondo, la compagnia fondata nel 1994 oltre a dedicarsi alla produzione di distribuzioni, offre servizi come la Red Hat Network o i certificati RHCE (Red Hat Certified Engineer). E' anche per questo che Red Hat è ampiamente apprezzata dalla industria della tecnologia.
Panama isola della Comarca Kuna Yala, Studio Kpromos introduzione a Red Hat Enterprise Linux
Red Hat nasce nel 1994 come società software house, specializzata nei sistemi operativi liberi (Linux). Da allora ad oggi, quel cappello rosso di Bob Young, uno dei fondatori di Red Hat, è associato nel mondo alla parola Linux.

L'impero Red Hat grazie ad una serie di alleanze con alcuni colossi dell'informatica (Netscape, Intel, Dell, Compaq, IBM, Novell ed Oracle) ha avuto una crescita vertiginosa che ha portato la società della Carolina del Nord ad essere quotata in borsa al Nasdaq ed a contare oggi su oltre 600 impiegati e su 22 sedi nel mondo.

La prima realease di Red Hat venne rilasciata il 29 Luglio 1994 (versione beta) col nome di "Red Hat Software Linux" (RHS Linux) grazie a Marc Ewing (il socio di Bob Young) e Damien Neil (il primo impiegato della Red Hat).

Il 21 Luglio 2003 Red Hat lancia la Red Hat Linux 9.0.93. ed annuncia al mondo della propria volontà di interrompere le vendite di distribuzioni per il consumatore.

La release vera e propria, la Fedora Core 1, che utilizza il kernel linux 2.4, esce invece il 5 Novembre del 2003, col nome in codice di Yarrow.

Attualmente le offerte di Red Hat sono 4:

Red Hat Enterprise Linux AS
, la soluzione server per grandi strutture, capace di supportare più CPU (1427 € circa, iva compresa, per la versione standard).

Red Hat Enterprise Linux ES, la soluzione server per medio-piccole strutture, capace di supportare fino a due CPU e 16 GB di memoria RAM (332 € circa, iva compresa, per la versione base).

Red Hat Enterprise Linux WorkStation, capace di supportare due CPU e con un costo indicativo di 170 € iva compresa per la sottoscrizione base.

Red Hat Desktop, una release per postazioni di lavoro, con pacchetti di 10 o 50 licenze. La versione Proxy Starter Pack ha un costo 2616 € circa e comprende 10 licenze.

Di ragioni per scegliere Red Hat Enterprise Linux 4 per una presenza in internet ce ne sono:
  • Red Hat Enterprise Linux 4 offre una infrastruttura stabile basata nel kernel linux 2.6.

  • Red Hat Enterprise Linux 4 offre elevati standard di sicurezza, con il sistema Security-Enhanced Linux (SELinux) elaborato in collaborazione con la National Security Agency.

  • Red Hat Enterprise Linux 4 offre una gestione ottimale dei file system, garantendo la scalabilità e prestazioni dei sottosistemi di conservazione dei dati ottimali: un aggiornamento completo dell'LVM (LVM 2) è poi in grado di creare istantanee di lettura/scrittura, e aggiornamenti di metadata di transazione, insieme con una nuova GUI di gestione.

Il sito ufficiale di Red Hat è il seguente: http://www.redhat.com
 
kpromos kpromos kpromos kpromos kpromos kpromos
        

Kpromos introduzione a Red Hat Enterprise Linux.